VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE E HOME STAGING

Se il tuo immobile è stato valutato correttamente, è giunto il momento di prepararlo per presentarlo al meglio delle sue potenzialità.

Molti studi concordano sul fatto che le decisioni cruciali si prendano in meno di 90 secondi; anche chi visita una casa impiega pochi istanti a scartarla o a generare un interesse concreto, perché la sfera emotiva entra in gioco in modo incontrollabile rispetto alle motivazioni economiche o logistiche, che vengono invece valutate razionalmente.

STATISTICHE ALLA MANO: OGNI ACQUIRENTE HA IN MEDIA 20 IMMOBILI CHE POTREBBERO FARE AL CASO SUO.

Cosa dovresti fare quindi per indurre quell'acquirente a scegliere proprio il tuo immobile?

La risposta è nell'Home Staging: una consolidata tecnica di marketing che “mette in scena” gli immobili in vendita o locazione attraverso un allestimento degli ambienti studiato per suscitare emozioni positive, catturando così l'attenzione del maggior numero di interessati.

PERCHÉ PARLIAMO DI EMOZIONI?

Perché non si vendono case, ma le emozioni che in quelle case potranno nascere ed alimentarsi.

Prova a considerare l'immobile da vendere come un prodotto qualsiasi, appoggiato insieme a decine di altri sullo scaffale del supermercato; potrà sembrarti strano, ma le motivazioni che spesso fanno scegliere un prodotto di consumo piuttosto che un altro non sono così diverse da quelle che fanno preferire un immobile ad un altro.

Quella leva sono le emozioni: le suggestioni che un prodotto, qualsiasi esso sia, suscita nell'immaginario del cliente.

Il potenziale acquirente sarà guidato nella scelta dall'esigenza emozionale, spesso inconscia, che in quel momento desidera ritrovare e che nel caso di un'abitazione sono abitualmente il senso di calore e di privacy, la prospettiva di momenti di relax e intimità con la propria famiglia o di convivialità con gli amici.

Se ritroverà nel tuo immobile le emozioni che cerca, stai pur certo che la vendita sarà assicurata.

UN INVESTIMENTO CHE SI RIPAGA VELOCEMENTE

Utilizzando il nostro servizio di Home Staging, il tuo immobile:

- si distinguerà sul mercato rispetto ad altri con le stesse caratteristiche;

- aumenterà la propria qualità percepita;

- vedrà un aumento di visite e di interesse da parte di potenziali acquirenti: maggiori visite = maggior numero di offerte;

I vantaggi saranno evidenti in termini di profitto e di risparmio:

-  gli immobili manterranno il giusto valore di mercato: maggior numero di offerte = riduzione delle trattative al ribasso e diminuzione dei tempi di vendita, evitando perdite di valore dovute alla svalutazione;

- riduzione dei tempi di permanenza sul mercato = risparmio in termini di tasse, spese condominiali, oneri.

UN SERVIZIO QUALIFICATO E PROFESSIONALE, CHIAVI IN MANO E TAILOR MADE

Dopo il sopralluogo sarà redatto un report che illustri le necessità di valorizzazione riscontrate, le fasi propedeutiche all'allestimento - riparazioni, tinteggi e pulizie eventualmente necessari - e una sintesi di quelle operative.

Le fasi di cui si compone il nostro intervento sono:

Progettazione

progettazione preliminare coordinata su tutto l’immobile, comprensiva di eventuali consulenze relativamente alla scelta di finiture quali – ad esempio – il colore delle pareti

Preparazione allestimento

organizzazione dell’allestimento, compreso l’eventuale acquisto di arredi, tessili ed accessori

TRASPORTO AL PIANO E MONTAGGIO

preparazione degli ambienti comprensiva di montaggio e posizionamento arredi, lampadari, tendaggi, quadri e quant’altro necessario. Nel caso in cui gli immobili siano vuoti, tutto l’arredo e le decorazioni di nostra proprietà saranno lasciate in deposito per il tempo necessario

COSTRUZIONE SCENE EMOZIONALI

fase nella quale in ogni ambiente principale viene allestita una “scena di interesse emozionale”, anche attraverso la scelta accurata di dettagli decorativi

SERVIZIO FOTOGRAFICO

realizzazione e consegna del dossier fotografico professionale, con consegna di almeno 1 scatto/ambiente e di qualche scatto emozionale, perfezionati in post-produzione, per un totale di minimo 10 immagini

DISALLESTIMENTO

fase che conclude l’incarico, viene generalmente attuata dopo il preliminare di compravendita e comunque prima del rogito