fbpx

REALTA’ PER MUOVERE L’IMMAGINAZIONE

TE NE SEI ACCORTO CHE LA GENTE NON IMMAGINA PIU’?
LA TECNOLOGIA, CROCE E DELIZIA DEI NOSTRI TEMPI.


COME UNA TECNICA REALE AIUTA VENDERE LE CASE AI TEMPI DEL DIGITALE 
I costruttori, in tempi ormai passati erano abituati a vendere gli immobili sulla carta, senza difficoltà e a prezzi che ora sono anacronistici.
Con l’arrivo della crisi del settore, le “case sulla carta” non è più stato semplice venderle e a volte nemmeno a cantiere iniziato.


Vogliamo poi metterci che internet sul telefonino, alla portata di tutti, ci ha abituati a voler vedere tutto, a disimparare ad immaginare? Che per ogni desiderio basta un click e migliaia di immagini e proposte si visualizzano sul monitor?


Cosa può fare un costruttore per convincere il potenziale compratore che la casa che sta costruendo è quella giusta per lui?
Che vale la pena investire in un immobile nuovo con tutte le caratteristiche costruttive di efficienza energetica, antisismica e quant’altro, previste in questi tempi, piuttosto che comprare un immobile vecchio da ristrutturare?
Ci sono i render si, ma non sono la soluzione di tutto. Anzi, si rischia di proporre soluzioni che non vengono capite dall’acquirente.


Quanti cantieri ci sono con gli ultimi 2 appartamenti invenduti, per vari motivi, ma spesso sono quelli più di difficili da interpretare, quelli che lasciano dubbi nell’acquirente: ci starà tutto? Come posso arredare la zona giorno? Ma qui l’armadio dove lo metto?
Nemmeno il più bel render fotorealistico con virtual tour in 3D potrà togliere questi dubbi in quanto nel compratore si instilla un tarlo: “nel disegno c’era ma ci starà davvero?”
Una soluzione c’è: è l’home staging. Gli ambienti arredati e allestiti realmente a simulare una casa vissuta risolvono ogni dubbio con il vantaggio che questo materiale è temporaneo e il compratore potrà arredarlo personalizzando come vorrà o riutilizzare i suoi arredi.
L’home staging è la soluzione ideale per far capire la funzione d’uso, le proporzioni reali della stanza e ad innescare quella scintilla di immaginazione che sembra ormai assopita per colpa di questa tecnologia che fa passi da gigante ma che atrofizza molte delle nostre capacità.
Gli arredi, i quadri, i cuscini e le decorazioni, suscitano emozioni positive che ben dispongono il visitatore.
Tali arredi restano nell’immobile il tempo necessario per la vendita.
Il servizio fotografico e il video dell’ambiente allestito, serviranno per promuovere il cantiere attraverso annunci sui vari portali, con le agenzie immobiliari, sui social.
Finalmente sul famoso telefonino si potranno vedere e non immaginare gli immobili che si stanno costruendo.
Questo è un gran salto di immagine agli occhi di tutti. Un modo di comunicare all’avanguardia.


Per un costruttore investire nella valorizzazione immobiliare di FEELatHOME significa avere risultati esponenziali: con 1 o 2 allestimenti può portare alla chiusura di cantieri aperti da anni oppure vendere più immobili in cantieri in costruzione nel giro di pochissimo tempo.

Potremo studiare un progetto di marketing insieme e gestirlo direttamente o insieme alle vostre agenzie immobiliari di fiducia.


Ecco alcuni dei casi di successo realizzati con varie imprese negli ultimi tempi:
– MONTECCHIO EMILIA-RE – complesso già costruito con una trentina di appartamenti al grezzo da vendere: un appartamento campione allestito, promozione con video sul web e volantinaggio, organizzazione di open house e in un mese i primi 10 appartamenti erano stati venduti
– NOVELLARA- RE – quartiere nuovo finito da anni con alcuni appartamenti rimasti invenduti: allestimento di 2 tipologie di immobili diverse, organizzazione di open house promosso sul web e via e-mail a una lista di interessati acquisita dall’impresa e in 40 giorni venduti tutti gli immobili rimasti, sia allestiti che no:
– SAN MARTINO IN RIO – RE – complesso di maisonette già finite, 4 ancora invendute: allestimento di una, promozione sui social e web, organizzazione di open house e in tre mesi sono stati venduti tutti gli immobili rimasti.
– CARPI- MO: condominio nel quale era rimasto un unico appartamento invenduto, molti degli altri appartamenti erano stati venduti sulla carta, ma questo proprio non riceveva offerte congrue, allestito e fotografato, neanche il tempo di promuoverlo: VENDUTO IN 3 GIORNI
– SAN MARINO -CARPI-MO: condominio nuovo con 6 appartamenti che sono stati presentati in quel momento sul mercato. In 12 giorni l’appartamento allestito è stato venduto. Poiché il rogito avverrà tra alcuni mesi resterà allestito per promuovere anche gli altri appartamenti simili in vendita.

puoi vedere nella gallery le immagine degli immobili nuovi da impresa allestiti da FEEL at HOME

https://www.feelathomestaging.it/immobili-nuovi-da-impresa/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

00393333059542